Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Buche sull’asfalto e gallerie buie. A Soverato la Statale 106 lasciata a se stessa

L’associazione “0967” lamenta ritardi nella manutenzione

Dopo i fatti di Genova le inchieste nazionali sulla manutenzione dei ponti che attraversano le strade italiane avevano acceso i riflettori anche sulla rete stradale calabrese, ma a distanza di anni nel Basso Ionio poco sembra cambiato. Gli appelli sono i medesimi degli anni passati e mirano a sensibilizzare le autorità alla realizzazione di interventi che continuano a essere rimandati. A farne un cavallo di battaglia è stata l’associazione intercomunale “0967” che continua a segnalare le condizioni di rischio delle strutture che sorgono nel tratto soveratese Al coro di sdegno si unisce ore anche quello dei coordinatori di Forza Italia del territorio. «Si continua a investire altrove – spiega il referente di 0967 Antonio Sinopoli – è di pochi giorni fa la notizia del termine dei lavori all’interno della gallerie del Sassinoro, lungo la strada statale “Sannittica” a Benevento per la quale Anas ha investito 850 mila euro, mentre nella galleria Santicelli di Soverato ci dobbiamo accontentare di un cambio di lampadine a fronte delle esigenze segnalate da anni». Prima fra tutte le infiltrazioni di acqua nel sovrappasso in prossimità dello svincolo di Soverato.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

Persone:

Caricamento commenti

Commenta la notizia