Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giovane crotonese ucciso nel Reggiano, arrestato per omicidio un 70enne di Cutro
I FATTI

Giovane crotonese ucciso nel Reggiano, arrestato per omicidio un 70enne di Cutro

L’uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, alle 15.30 di ieri all’interno dei locali della sua attività, nel corso di una lite ha ucciso con un colpo di pistola Salvatore Silipo

I carabinieri hanno arrestato e condotto nel carcere di Reggio Emilia, nella notte, per omicidio, ricettazione e porto illegale di armi e munizioni, il 70enne Dante Sestito, di Cutro (Crotone) e residente a Cadelbosco Sopra (Reggio Emilia), gestore dell’autofficina di ricambi pneumatici di via Verga.

L’uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, alle 15.30 di ieri all’interno dei locali della sua attività, nel corso di una lite ha ucciso con un colpo di pistola Salvatore Silipo, 29enne di Crotone, e residente a Gualtieri. L’omicida è stato bloccato da due carabinieri di una pattuglia della stazione di Castelnovo Sotto che, allertati da un parente della vittima, sono entrati nei locali dove hanno trovato e disarmato l’omicida. La pistola - un revolver Smith e Wesson cal. 44 magnum, illegalmente detenuta e risultata rubata - è stata sequestrata insieme a 18 colpi di cui uno esploso. La salma è stata posta a disposizione della procura reggiana che coordina le indagini.

Nella nottata è stato interrogato negli uffici del nucleo Investigativo a Reggio dal pm dott.ssa Giannusa alla presenza del legale avvalendosi della facoltà di non rispondere.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook