Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, intimidazione a un dirigente del Comune di Isola Capo Rizzuto
ATTO INTIMIDATORIO

Crotone, intimidazione a un dirigente del Comune di Isola Capo Rizzuto

crotone, dirigente comunale, intimidazione dirigente comunale, isola capo rizzuto, Catanzaro, Cronaca
Comune di Isola Capo Rizzuto

Indaga la polizia di Stato sull'atto intimidatorio messo a segno nella notte nella città capoluogo ai danni di un dirigente del Comune di Isola Capo Rizzuto, che risiede a Crotone. Ignoti hanno dato fuoco alla vettura dell'uomo. Sull'accaduto procedono gli agenti della Questura pitagorica intervenuti insieme ai Vigili del fuoco sul luogo dell'accaduto.

Il sindaco di Isola Maria Grazia Vittimberga, il presidente del Consiglio comunale della cittadina Luigi Rizzo, la Giunta e tutto il Consiglio comunale hanno diramato una nota con la quale "condannano fermamente il grave e vile atto intimidatorio perpetrato ai danni del dirigente Gianni Geraldi ed esprimono allo stesso piena solidarietà".

Nel dare notizia dell'atto intimidatorio gli amministratori di Isola Capo Rizzuto, lo definiscono "un gesto ignobile perpetrato ai danni di una persona sempre disponibile con tutti, di un dirigente attento e di grande supporto a questo ente e di conseguenza a tutta la cittadinanza di Isola Capo Rizzuto".

Tanti i procedimenti portarti avanti dal dirigente degli affari generali, per alcuni periodi anche nel ruolo di Vice Segretario. Tra i tanti percorsi, in piena sintonia con l’amministrazione, il rafforzamento della pianta organica comunale. "L’auspicio - conclude il comunicato - che presto venga fatta chiarezza sull’accaduto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook