Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Poliziotta aggredita durante un controllo, fari puntati sul quartiere Aranceto di Catanzaro
IL FATTO

Poliziotta aggredita durante un controllo, fari puntati sul quartiere Aranceto di Catanzaro

La poliziotta è stata aggredita in via Teano, nel quartiere Aranceto qualche giorno fa al centro di un'operazione contro spaccio ed estorsioni

Una agente della polizia di Stato è stata aggredita nella tarda mattinata di oggi durante un controllo che una pattuglia delle Volanti stava effettuando in via Teano, nel quartiere Aranceto di Catanzaro. La poliziotta era in servizio su una Volante che ha fermato un cittadino rom per un normale controllo, ma è stata aggredita violentemente. L’agente si trova ora al pronto soccorso di Catanzaro per essere sottoposta alle cure necessarie per le ferite riportate nell’aggressione.

Il quartiere Aranceto è stato al centro, appena ieri, di una operazione congiunta di polizia e carabinieri che ha evidenziato la gestione, proprio da parte di famiglie di etnia rom che vivono in questa zona della città, sia dello spaccio di droga che delle estorsioni.

Nel corso delle indagini, tra l’altro, le autovetture delle forze dell’ordine erano state anche prese di mira con fitte sassaiole, mentre il quartiere veniva costantemente monitorato dai criminali con videocamere e sentinelle. In provincia di Catanzaro, tra l’altro, negli ultimi tempi sono state registrate diverse aggressione nei confronti delle forze di polizia, con quattro poliziotti ferroviari malmenati nella stazione ferroviaria di Lamezia Terme, nodo cruciale nel sistema trasporti della Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook