Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, la città ringrazia gli eroi “salva-migranti”: «Danno un senso alla parola umanità»

Crotone, la città ringrazia gli eroi “salva-migranti”: «Danno un senso alla parola umanità»

di
Crotone, menzione speciale del Comune per l’intervento di soccorso del 3 novembre. Premiati poliziotti, guardacoste, vigili del fuoco e volontari della Cri

«È il giusto riconoscimento a donne ed uomini che hanno salvato vite umane...». Il sindaco Vincenzo Voce ribadisce le ragioni che hanno spinto l’amministrazione cittadina a conferire la benemerenza della “Menzione speciale” ai soccorritori degli 85 migranti che erano a bordo del peschereccio che nella tarda serata del 3 novembre, si è arenato in una secca antistante la costa di Le Cannella di Isola Capo Rizzuto.
Gli uomini e le donne che in quella sera da tempesta, col mare forza otto, «non hanno esitato a buttarsi nell’acqua fredda per salvare vite umane», sono tutti seduti nella sala consiliare del Comune che ospita la cerimonia. Agenti della Polizia di stato, marinai della Guardia Costiera, Vigili del Fuoco e operatori della Croce Rossa, ricevono la benemerenza “Per aver dimostrato, in occasione del salvataggio di migranti al largo di Isola Capo Rizzuto, abnegazione, senso di solidarietà, spirito di servizio, amore verso il prossimo e per aver dato compiuto senso alla parola umanità”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Crotone

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook