Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Esalazioni da una bara a Filadelfia, bloccato in parte l'accesso al cimitero
VIBO VALENTIA

Esalazioni da una bara a Filadelfia, bloccato in parte l'accesso al cimitero

Sul posto, per gli accertamenti investigativi, si è recato personale della polizia locale. Il sindaco ha disposto la chiusura di una parte del cimitero

Miasmi sospetti da una bara ospitata in una cappella del cimitero di Filadelfia. E' quanto si è appreso da un'ordinanza emessa dal sindaco del centro del Vibonese, Anna Bartucca che ha disposto la chiusura di una parte del cimitero, motivando il provvedimento con "la necessità di tutelare la salute pubblica". Sul posto, per gli accertamenti investigativi, si è recato personale della polizia locale.

Il fatto é accaduto nel tardo pomeriggio di ieri. Si è trattato miasmi abbastanza forti provenienti dalla tomba di famiglia di una donna deceduta nel 2018 all'estero la salma della quale è stata in seguito portata a Filadelfia. Probabilmente bara mal sigillata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook