Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scott Rinascita, Pittelli torna in carcere. Violati i domiciliari, ha scritto una lettera alla Carfagna
RICHIESTA DELLA DDA

Scott Rinascita, Pittelli torna in carcere. Violati i domiciliari, ha scritto una lettera alla Carfagna

di

Giancarlo Pittelli per la terza volta torna in carcere. Ieri pomeriggio all'avvocato ed ex parlamentare che si trovava ristretto ai domiciliari è stato notificato l'aggravamento della misura disposto dal collegio del Tribunale di Vibo Valentia davanti al quale si sta celebrando il maxi processo Scott Rinascita. Per i giudici Pittelli, a processo per concorso esterno, avrebbe cercato «di incidere sul regolare svolgimento del processo».

Allegata al provvedimento dei giudici c'è infatti una lettera che Pittelli avrebbe inviato al ministro per il sud e la coesione territoriale Mara Carfagna. A lei l'ex compagno di partito avrebbe chiesto di aiutarlo «in qualunque modo». Frasi che hanno portato la Dda di Catanzaro, guidata dal procuratore Nicola Gratteri, a chiedere un aggravamento della misura cautelare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook