Mercoledì, 26 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Guasto elettrico all’ospedale di Tropea, reparto dialisi completamente in tilt
SANITÀ

Guasto elettrico all’ospedale di Tropea, reparto dialisi completamente in tilt

di
Tutto sistemato in giornata ma gli utenti dirottati in altre strutture sanitarie
Catanzaro, Cronaca
Una delle stanze del reparto Dialisi di Tropea

Un guasto elettrico, generatosi ieri mattina all’ospedale di Tropea, ha mandato completamente in tilt il reparto Dialisi, costringendo i circa 30 pazienti, rimasti in attesa nei corridoi, a dover effettuare il trattamento non procrastinabile presso le strutture sanitarie di Vibo Valentia e Nicotera. «Quanto accaduto sulla nostra pelle, purtroppo non è una novità e scoperchia ogni volta un vero e proprio vaso di Pandora pieno di orrori – denuncia Nino Valeri, componente del Comitato civico pro ospedale –. Abbiamo di fatto perso il conto di quante volte sia saltato del tutto, se non dirottato in orari impossibili e con mezzi di fortuna, il servizio di dialisi per via della rottura dell’impianto di osmosi, vecchio e pieno di perdite o, come in questo caso, per colpa di un impianto elettrico obsoleto di almeno quarant’anni. La situazione che grava quotidianamente su noi pazienti è sconfortante – prosegue – a tal punto da non poterla più sopportare. Pretendiamo che l’ospedale funzioni. È vergognoso che in caso di emergenza, come anche stavolta, gli unici tecnici disponibili per intervenire debbano arrivare da Catanzaro e che l’Azienda sanitaria provinciale non intervenga per questo reparto che nel tempo è stato ridotto a lumicino».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook