Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Gregorio D’Ippona, l’olio extravergine di oliva riceve il marchio Igp
ORO VERDE

San Gregorio D’Ippona, l’olio extravergine di oliva riceve il marchio Igp

di
«L’olio extravergine di oliva è destinato a diventare una delle risorse economiche più importanti del comune di San Gregorio D’Ippona, uno dei centri agricoli più importanti della provincia di Vibo Valentia».  A comunicarlo è stato direttamente il sindaco Pasquale Farfaglia il quale, grazie al suo impegno e a quello di moltissimi produttori locali, è riuscito ad ottenere  il marchio Igp per quanto riguarda la ricca produzione di  “oro verde”. Da alcune settimane, quindi, i produttori del prezioso alimento potranno fregiarsi del marchio di Indicazione geografica protetta sulle loro preziose produzioni di olio extravergine di oliva biologico e non solo.
«Per la nostra economica locale – ha aggiunto il primo cittadino – questo marchio è una conquista importantissima perché avrà una grossa ricaduta occupazionale. Tanti sono i giovani inseriti nell’olivicoltura. Nel nostro comune abbiamo diversi oleifici di ultima generazione che da anni producono un olio di prima qualità che ha già conquistato il mercato non solo italiano ma anche quello europeo e americano. Come amministrazione comunale abbiamo deciso di supportare la complessa attività dei nostri imprenditori agricoli i quali puntano a raggiungere standard qualitativi di primo livello del loro prodotto che è unico per le sue caratteristiche organolettiche».
Da diversi anni gli imprenditori perseguivano questo importante obiettivo investendo centinaia di migliaia di euro in tecnologie avanzate per la lavorazione delle olive che rappresentano, da secoli, il punto di forza dell’intera filiera agricola sangregorese. Migliaia, infatti, sono gli ettari di terreno destinati a questa produzione agricola che nel periodo della raccolta vede impegnate centinaia di persone. Per fortuna in questo settore agricolo si sono “lanciati” a testa bassa decine di giovani che hanno puntato non solo alle nuove tecnologie, ma anche alla produzione biologiche per salvaguardare l’ambiente. Uno dei più importanti produttori locali è Vincenzo Ruffa che da alcuni anni è riuscito grazie al suo impegno e a quello dei suoi familiari a piazzare sul mercato nazionale e internazionale un olio biologico che ha conquistato anche moltissimi chef stellati. «Dobbiamo fare – ha sottolineato – ancora di più per migliorare al massimo la nostra produzione. Il mercato italiano ed europeo ci chiede alimenti di primo livello. Nel nostro lavoro quotidiano puntiamo anche a salvaguardare le piante e il territorio che rappresentano la nostra fonte di reddito primaria».
 Per far conoscere fuori dai confini regionali e nazionali l’olio Igp, il Comune in sinergia con gli imprenditori hanno promosso un importante convegno che si terrà nei giorni 17 e 18 dicembre a San Gregorio D’Ipponna. All’importante  iniziativa parteciperanno, tra gli altri, gli studenti del Liceo scientifico “G. Berto” di Vibo Valentia e della scuola Media di  San Gregorio D’Ippona. Intenso il programma dei lavori. Venerdì prossimo (ore 9,30) si inizierà con un seminario sulle proprietà nutrizionali dell’olio extravergine di oliva al quale saranno presenti gli alunni dello Scientifico. Relazioneranno  la nutrizionista Anna Simonetti, la sommelier dell’olio Nunzia Pannace e l’esperto Massimiliano Pellegrino. Il momento clou del simposio, a carattere scientifico, è previsto per mattina di sabato quando interverranno esperti di livello nazionale sull’olivicoltura. Nell’ambito di una interessante tavola rotonda verrà tracciato il percorso che i produttori di olio Igp di San Gregorio d’Ippona dovranno seguire per rendere il loro prodotto sempre più appetibile  dai consumatori che chiedono, soprattutto, qualità.  «Il nostro olio – ha concluso il sindaco Farfaglia – diventare una sorta di biglietto da visita del nostro territorio che è ricco di storia e di tradizioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook