Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Salgono i contagi da Covid nei comuni del Vibonese
CORONAVIRUS

Salgono i contagi da Covid nei comuni del Vibonese

di
Sono 91 i positivi a San Calogero, mentre a Capistrano il sindaco ha disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza almeno fino al 15 gennaio
contagi, covid, vibo valentia, Catanzaro, Cronaca
Il municipio di Capistrano

È piena emergenza coronavirus nel Vibonese, che registra ormai numeri record e un tasso di incidenza tra i più alti d’Italia. I casi aumentano ovunque; al lungo elenco dei comuni in cui sono in vigore restrizioni si è aggiunto San Calogero (che, in base ai dati ufficiali, conta 91 positivi).

Nelle ultime ore, anche i centri che sembravano solamente “sfiorati” da questa quarta ondata stanno rilevando incrementi (tra questi Monterosso e Zaccanopoli). Vi è forte apprensione per la riapertura delle scuole: in tal senso il Comune di Capistrano -guidato dal sindaco Marco Martino - si è già determinato per la sospensione delle attività didattiche in presenza almeno fino al 15 gennaio.

Ad aggravare la situazione sono le criticità riscontrate dall’Asp di Vibo nel tenere il passo dei contagi: i ritardi nell’esecuzione dei tamponi e nel tracciamento hanno fatto piombare nell’incertezza l’intera provincia, che non ha reale contezza dei casi. Molti sindaci stanno “facendo da sé”, invitando i cittadini positivi ai test rapidi a segnalarsi alle Amministrazioni comunali.

A Filogaso oggi il primo cittadino, Massimo Trimmeliti, ha avviato un vero e proprio censimento dei contagiati e dei contatti diretti, mediante un modulo Google appositamente predisposto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook