Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, le mani del clan Anello sulla città. Una maxi estorsione per la “106”
PROCESSO IMPONIMENTO

Catanzaro, le mani del clan Anello sulla città. Una maxi estorsione per la “106”

di
Catanzaro, Cronaca
Il boss di Filadelfia Rocco Anello

Una holding di livello mondiale nel settore delle costruzioni costretta a versare 300mila euro per poter portare a termine un appalto pubblico; una delle famiglie più importanti della città invece avrebbe dovuto affidare lavori e guardiania agli uomini del clan per poter realizzare i propri capannoni a Germaneto. Episodi che dimostrano come i tentacoli del boss Rocco Anello di Filadelfia avrebbero avuto una presa ben salda sulla vita del capoluogo calabrese. A riferirlo è il collaboratore di giustizia catanzarese Santino Mirarchi che ieri era stato chiamato a testimoniare nel processo Imponimento, l'inchiesta con cui la Dda ha svelato gli affari illeciti del clan vibonese. Si è deciso però di non ascoltare Mirarchi, assistito dall'avvocato Michele Gigliotti, ma di acquisire direttamente agli atti i verbali con le sue dichiarazioni già rilasciate ai magistrati della Dda.

In quelle pagine il collaboratore racconta la sua carriera criminale divisa tra il clan di Roccelletta di Borgia e lo spaccio di stupefacenti nella periferia sud con il gruppo della criminalità rom. Lui stesso spiega così il suo ruolo nella criminalità organizzata catanzarese: «In estrema sintesi posso dire che io mi occupavo prevalentemente del traffico di droga e delle estorsioni per conto del gruppo di cui facevo parte e se necessario commettevo omicidi». Mirarchi spiega che fino al 2009 a Roccelletta non c'era una locale di 'ndrangheta e quindi aveva rapporti diretti con Filadelfia, per questo i legami con il boss Rocco Anello erano risalenti nel tempo.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook