Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tim in Calabria, centinaia di lavoratori a rischio: oggi sciopero nazionale
LAVORO

Tim in Calabria, centinaia di lavoratori a rischio: oggi sciopero nazionale

di
Tra Catanzaro, Cosenza e Reggio i dipendenti dei call center temono per il loro futuro

Ottocento lavoratori a Catanzaro e molti altri tra Cosenza e a Reggio Calabria temono per il loro futuro occupazionale in Tim.

È la Calabria dei call center che trema sull’onda di un eventuale scorporo della rete telefonica dai servizi. Sullo sfondo i timori che oggi porteranno i dipendenti a scioperare su tutto il territorio nazionale e che stamane hanno spinto l’Ugl a convocare la stampa calabrese per porre le vicissitudini del gruppo team al centro del dibattito anche nella nostra regione.

Accendere i riflettori sui rischi occupazionali la mission di un’organizzazione sindacale convinta che le questioni Tim possano incidere sui già elevati indici di disoccupazione che soffocano la Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook