Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tutela ambientale, operazione "Deep" a Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia
CARABINIERI

Tutela ambientale, operazione "Deep" a Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia

Saranno controllati 58 siti di depurazione, 15 pompe di sollevamento, aree palustri e canali di scolo con annesse attività produttive
ambiente, catanzaro, cosenza, vibo valentia, Catanzaro, Cronaca
Generale Pietro Salsano

Dalle prime ore di oggi, nelle province di Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia, su iniziativa del Comandante della Legione Carabinieri “Calabria”, Generale di Brigata Pietro Salsano, e di concerto con il Comandante della Regione Carabinieri Forestale, è in corso l’operazioneDeep”, un intervento complesso in materia ambientale attuato mediante l’impiego coordinato e simultaneo di squadre congiunte, composte da Carabinieri dell’Organizzazione Territoriale e Forestale affiancati, per la perlustrazione di aree impervie e acquitrinose, da Squadre operative dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, con il supporto aereo dell’8° Nucleo Elicotteri CC di Vibo Valentia.

L’intervento, di carattere prioritariamente preventivo, è finalizzato a individuare fenomeni di inquinamento delle acque fluviali e marine su 208 km di fascia costiera tirrenica. Saranno sottoposti a controllo 58 siti di depurazione, 15 pompe di sollevamento nonché aree palustri e canali di scolo con annesse attività produttive.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà domani, 24 marzo, alle ore 10 nella Sala Conferenze della Legione Carabinieri Calabria, a Catanzaro nella caserma di via Girolamo Marafioti 19.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook