Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggressione sindaco Dasà, gemellaggio calcistico in Terza categoria
LA PARTITA

Aggressione sindaco Dasà, gemellaggio calcistico in Terza categoria

di

Significativa iniziava, domani pomeriggio al campo sportivo di Melicuccà dove, nel derby di ritorno di terza categoria tra “Nuova Medimo Oratori”, presieduta da don Giuseppe Pititto e allenata da Micuccio Schinella, e l’Asd Dasà, guidata da Nando Scarmozzino e allenata da Pino Carnovale, saranno consegnate due  targhe, al sindaco ospite, Raffaele Scaturchio, e ai carabinieri della locale Stazione. L’iniziativa s’inserisce nel gemellaggio avviato all’andata, per una collaborazione futura. Ma ha un messaggio più ampio: condannare la violenza. Una delle targhe, infatti, realizzate artigianalmente dall’artista locale Antonietta Campisi, è contro l’aggressione subita dal sindaco Scaturchio nella sede municipale, per la solidarietà ai carabinieri di Arena, a loro volta aggrediti da alcuni degli aggressori di Scaturchio. Reca una frase del Mahatma Gandhi: “Il sentiero della non violenza richiede molto più coraggio di quello della violenza”. L’altra a “benedire” con un semplice “Grazie”, i carabinieri di Dinami per il loro servizio sul territorio. Si prosegue, dunque, contro la violenza e a favore della collaborazione sportiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook