Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, nonno abusa per due anni della nipote di 10 anni. Arrestato dopo la denuncia della maestra
VIOLENZA SESSUALE

Vibo, nonno abusa per due anni della nipote di 10 anni. Arrestato dopo la denuncia della maestra

Un uomo di 70 anni è stato arrestato dalla Squadra mobile di Vibo Valentia in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip su richiesta della Procura per violenza sessuale ai danni della nipotina di 10 anni. Il fatto è accaduto in un paese della provincia.

A rendersi conto che c'era qualcosa che non andava nella piccola e a raccoglierne le confidenze è stata una sua maestra che ha presentato denuncia alla Squadra mobile. Dalle indagini è emerso che gli abusi andavano avanti da quando la bambina aveva 8 anni. Sentita con l'assistenza di una psicologa della Polizia, la bambina ha riferito agli investigatori e agli inquirenti quanto accaduto. Un racconto che secondo l'accusa è stato riscontrato dagli accertamenti svolti dagli investigatori e che hanno portato all'emissione del provvedimento cautelare.

Le violenze subite in campagna anche alla presenza delle sorelle

La bambina ha raccontato agli inquirenti di aver subito gravi abusi in campagna anche alla presenza delle sorelle più piccole. La bambina ha anche raccontato di non essere stata creduta dalla nonna e dal padre. Da quanto emerso, emergono anche altri particolari agghiaccianti rispetto a questa terribile storia: tra questi il fatto che la piccola appunto non sia stata creduta dai parenti che l'hanno accusata di "vedere i film". Circostanza questa che ha convinto la mamma della piccola a girare dei video invitando anche la bambina a fare lo stesso. Un racconto, dunque, testimoniato dai video girati e che sono divenuti fondamentali per dare avvio e compiutezza a questa complessa e delicata indagine.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook