Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tentato omicidio a Polia, ferito 35enne. Rintracciato e fermato il presunto autore
NEL VIBONESE

Tentato omicidio a Polia, ferito 35enne. Rintracciato e fermato il presunto autore

di
Un pensionato di 78 anni avrebbe agito per vecchi rancori

Non accenna ad allentarsi la morsa di violenza che attanaglia il Vibonese dove i “conti” si regolano quasi sempre con il sangue. Motivi più che futili spesso danno vita a reazioni spropositate che sfociano in veri e propri tentati omicidi, turbando la tranquillità di intere comunità.

Un preoccupante copione nella tarda mattinata di ieri “recitato” a Polia, piccolo centro del bacino dell’Angitola a ridosso delle Serre vibonesi, dove un giovane allevatore di 35 anni (F. P. le iniziali) è stato accoltellato in via Provinciale, in pieno centro urbano. Il ferito, che era in compagnia della fidanzata, stava uscendo dalla farmacia, dove aveva acquistato dei prodotti da banco, quando è stato affrontato dall’aggressore che lo ha colpito con un fendente al fianco destro per poi far perdere le proprie tracce. Da quanto si è appreso, comunque, a poche ore dal ferimento l’uomo è stato identificato, rintracciato e fermato dai carabinieri della Compagnia di Serra, guidati dal cap. Francesco Conigliaro e della locale Stazione e portato in caserma. Si tratterebbe di un 78enne del posto nei confronti del quale viene ipotizzata l’accusa di tentato omicidio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook