Lunedì, 23 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Il Lametino area metropolitana". De Biase rilancia il grande progetto
LA PROPOSTA

"Il Lametino area metropolitana". De Biase rilancia il grande progetto

di
L’idea è quella di arrivare a una fusione dei Comuni confinanti. «Così si darebbe una valenza strategica a tutta l’area centrale»
Catanzaro, Cronaca
Lamezia Terme

Una nuova area metropolitana composta da Lamezia e dal suo comprensorio. Non il libro dei sogni ma una proposta reale e concreta lanciata da Salvatore De Biase, già presidente del civico consesso lametino nonché rappresentante politico di lungo corso. A supporto della sua tesi, De Biase rammenta anche il pensiero di Costantino Fittante, illustre esponente politico lametino recentemente scomparso. Quest’ultimo - come ricorda l’ex presidente del Consiglio comunale - aveva ipotizzato l’unione dei Comuni del Lametino, con la consapevolezza di costituire un'aggregazione per operare assieme, rispetto alle problematiche dei servizi e dello sviluppo. «Ricordo - incalza De Biase - che, già nel 2007, il Centro Riforme-Democrazia-Diritti presieduto da Costantino Fittante, organizzò un incontro invitando i sindaci del comprensorio per illustrare la proposta di istituire l'Unione dei Comuni, così come previsto dalla legge 142 del 1990».

Partendo da questo primo e importante presupposto, dunque, «Lamezia e i Comuni del circondario potrebbero avviare una nuova e interessante area comprensoriale di grande rispetto e protagonismo positivo». Per De Biase «sarà opportuno e utile aggregarsi, senza mettere in discussione o cancellare l'identità e l'autonomia dei singoli centri limitrofi. In pratica, una entità istituzionale superiore, con competenze ben individuate dalle norme previste e con soggetti destinatari di deleghe di funzioni statali e regionali. Mansioni - tiene a puntualizzare l’ex presidente dell’assemblea cittadina - da esercitare nell'interesse dei territori e delle popolazioni con l'utilizzazione di finanziamenti dello Stato e della Regione».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook