Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Amministrative Vibo, alleanze e scontri. Un voto che “pesa” sulla Provincia
VERSO IL VOTO

Amministrative Vibo, alleanze e scontri. Un voto che “pesa” sulla Provincia

La politica in fermento in vista delle elezioni che coinvolgono 12 Comuni. Il destino dell’Ente a rischio dissesto legato ai risultati di Stefanaconi. Contro il presidente Solano ora si è compattato tutto il centrodestra
elezioni comunali, Catanzaro, Cronaca
Il Comune di Vibo Valentia

Le elezioni amministrative potrebbero determinare un significativo scossone non soltanto a livello periferico, ma anche centrale. Ad essere particolarmente interessata da questa tornata elettorale, infatti, è la Provincia, un Ente che, dopo l’uscita dal dissesto finanziario che durava ormai da diversi anni, sembrerebbe essere nuovamente catapultata in una difficile situazione economica.
Il disavanzo ormai pressoché accertato espone, infatti, l'amministrazione a nuovi possibili scossoni, considerato che nella competizione elettorale del prossimo mese di giugno è impegnato il suo principale inquilino, il presidente Salvatore Solano, che cerca la riconferma a Stefanaconi per proseguire, fino alla scadenza, fissata a distanza di alcuni mesi, il proprio mandato a capo dell’Ente intermedio. A tentare di sbarrargli la strada sarà il suo ex vice sindaco Carmelo Disì, sostenuto, peraltro, da tutto il centrodestra – che per l’occasione si è compattato – con Francesco De Nisi, Giuseppe Mangialavori, Michele Comito e Vito Pitaro in primissima linea.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook