Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, c’è una nuova tegola sul Pala Greco: manca il certificato di idoneità statica
IL CASO

Catanzaro, c’è una nuova tegola sul Pala Greco: manca il certificato di idoneità statica

di
La struttura è ormai chiusa da anni nonostante i lavori di ristrutturazione. Il Comune ha rescisso il contratto con un professionista esterno
Pala Greco, Catanzaro, Cronaca
Il palazzetto dello sport "Geppe Greco" di Catanzaro

Il Pala Greco di via Paglia potrebbe non avere il certificato di idoneità statica. È quanto emerge dalla determina del 23 maggio scorso con cui il settore Grandi opere del Comune ha avviato la procedura di recesso parziale per l’incarico conferito a un ingegnere. Il professionista avrebbe dovuto provvedere alla redazione del certificato di idoneità statica decennale dell’intera struttura sportiva ormai chiusa da oltre un lustro. Ma dopo alcuni mesi di studi e analisi l’ingegnere ha inviato una relazione in cui dichiara «l’impossibilità allo stato di pervenire, per la struttura in esame, alla Redazione del Certificato di Idoneità Statica». Conclusioni contestate dall’amministrazione comunale che adesso vorrebbe dare l’incarico a un altro professionista.
Per comprendere l’accaduto dobbiamo tornare al 2017. Il Pala Greco, per anni casa del basket catanzarese, era stato da poco oggetto di alcuni lavori di ristrutturazioni costati circa 250mila euro. Il taglio del nastro però non è mai più avvenuto, ci si è accorti infatti che mancava il certificato di prevenzione incendi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook