Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, smaltire i rifiuti costa 13 milioni. In arrivo tariffe salate per i cittadini
IL PROGRAMMA

Crotone, smaltire i rifiuti costa 13 milioni. In arrivo tariffe salate per i cittadini

di
Il Piano finanziario che mercoledì verrà discusso in Consiglio spiega gli incrementi. L’aumento delle spese per il conferimento nelle discariche si riverserà sulle bollette con rincari del venti per cento

Da un lato c’è la «carenza» di impianti nei quali smaltire la spazzatura; dall’altro l’«aumento costante della produzione dei rifiuti» aggravato dai bassi livelli di raccolta differenziata (la media supera di poco il 20 per cento del totale).
Sono le cause principali che stanno determinando un «significativo aumento di costi» per la gestione integrata dei rifiuti urbani. Costi che sono così passati da 10.439.868,60 euro (somma riferita al 2020) a 13.037.442 euro (per il 2022). Spese aggiuntive, previste al rialzo fino al 2025 rispetto a due anni fa, che se non troveranno una copertura economica attraverso l’incremento delle tariffe della Tari, andranno a minare, tra le altre cose, la tenuta finanziaria di Akrea, la società che fa capo al Comune, addetta alla raccolta e al trasporto dell’immondizia nell’impianto di trattamento.
Si spiega così la decisione (obbligata), dell’amministrazione guidata dal sindaco, Vincenzo Voce, di rincarare la tassa dei rifiuti sia per le utenze domestiche che per quelle commerciali a partire dall’anno in corso, con il segno più sulle tariffe che lieviteranno del 20 per cento. Aumenti inseriti nel Piano finanziario che dovrà ottenere il vaglio del Consiglio comunale convocato per giorno 29 (dopo il passaggio a vuoto della seduta dello scorso 31 maggio). E così, nelle tabelle redatte dall’ente e che hanno avuto il via libera dall’Arera (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente), rientra ad esempio l’incremento pari al 22,42 per cento per quanto riguarda gli appartamenti di 60 metri quadri con un solo occupante: per questa tipologia di utente la bolletta, rispetto al 2020, passerà così da 158,37 euro a 193,87 euro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook