Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stefanaconi, indagato il sindaco Solano per abuso d'ufficio
L'INCHIESTA

Stefanaconi, indagato il sindaco Solano per abuso d'ufficio

Catanzaro, Cronaca
Salvatore Solano

Non si sarebbe astenuto da votare una delibera per alcuni incarichi professionali a un avvocato risultato molto vicino al sindaco. Per questo motivo il primo cittadino di Stefanaconi (nonché presidente della Provincia di Vibo), Salvatore Solano, è indagato per abuso d'ufficio. L'indagine che i carabinieri stanno portando avanti riguarda una delibera della giunta comunale del 2021 dove il sindaco Solano, nella sua qualità di primo cittadino, non si sarebbe astenuto quando si votò per assegnare gli incarichi professionali a questo legale. Ma la delibera in questione non avrebbe fatto altro che confermare l'incarico assegnato al legale che si costituì per conto del Comune in un giudizio di primo grado del 2016 che poi venne confermato per il secondo grado nel 2021, Inoltre, è dal 1993 che l'avvocato (che non è indagato) avrebbe ricevuto incarichi legali per conto dell'amministrazione in numerose pratiche. Solano avrebbe effettuato la pratica forense proprio nello studio di questo avvocato ma poi avrebbe abbandonato la carriera legale per dedicarsi a quella politica. Quadro questo che il sindaco di Stefanaconi, assistito dal suo avvocato, chiarirà nelle prossime ore agli inquirenti che gli hanno notificato un mandato di comparizione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook