Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, l’Asp assume 10 infermieri per il penitenziario di Siano
SANITA'

Catanzaro, l’Asp assume 10 infermieri per il penitenziario di Siano

di
Emergenza sanitaria in carcere

L’Asp, che ha competenza anche sulla sanità penitenziaria, assume a tempo pieno e indeterminato 10 infermieri da assegnare alla Casa circondariale di Catanzaro. Le assunzioni saranno perfezionate da qui a breve e sono frutto dell’utilizzo della graduatoria concorsuale del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. Tra le due Aziende, infatti, è stata stipulata una convenzione e la richiesta inviata dall’Azienda sanitaria provinciale catanzarese all’ospedale reggino è stata successivamente integrata con ulteriori posti presso altre unità operative aziendali «raggiungendo un numero complessivo pari a 26 unità di personale infermieristico». In attesa, dunque, che con ulteriore provvedimento si proceda al reclutamento degli altri infermieri messi a disposizione dal Gom, il commissario straordinario Ilario Lazzaro ha intanto dato il via libera all’assunzione dei primi 10 infermieri da destinare al carcere di Siano.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook