Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, manca il personale medico: pronto soccorso in “agonia”
SANITA'

Lamezia, manca il personale medico: pronto soccorso in “agonia”

di
In affanno anche il 118 con una sola ambulanza per un bacino di 150mila utenti

«È ormai notizia quotidiana la carenza di personale medico sulle ambulanze del 118, tanto che sempre più frequentemente, per tutto il bacino d'utenza del lametino (circa 150 mila abitanti) è disponibile solo un mezzo medicalizzato o al massimo due». Sono le considerazioni del dottor Saverio Ferrari, componente del direttivo lametino del Partito democratico. Il medico fa presente che nei prossimi mesi di luglio e agosto, la situazione sarà quasi del tutto insostenibile visto l’aumento della popolazione per l’afflusso turistico. «In ospedale - rimarca ancora Ferrari - la situazione non è migliore con un pronto soccorso dove manca il personale e con reparti già sovraffollati ed anch'essi in sofferenza per la carenza d’organico».
L’esponente del Pd non dimentica l’emergenza sanitaria ancora in corso, una pandemia da Covid che registra una nuova impennata di contagi. Una situazione certamente non felice, tanto che Ferrari afferma: «Per la popolazione, specialmente per i centri del litorale tirrenico, c'è sicuramente da preoccuparsi e non poco sul come e con quali mezzi e, soprattutto, con quale personale si potranno affrontare eventuali emergenze sanitarie».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook