Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cani bagnino in azione, salvati due adolescenti a Soverato
LIETO FINE

Cani bagnino in azione, salvati due adolescenti a Soverato

I due ragazzini erano stati spinti al largo dalle correnti. Le unità cinofile Sics vigilano sulla spiaggia libera

Spiagge più sicure sulla costa ionica con l’arrivo dei bagnini a quattro zampe non è solo uno slogan, ma una concreta realtà a Soverato. Nel primo weekend di luglio i bagnini a 4 zampe della Scuola Italiana Cani Salvataggio - tre labrador femmine Syria (di 5 anni), Margot e Birba (di 2 anni) - sono intervenute per soccorrere due quindicenni al largo della spiaggia soveratese.
I ragazzini si erano allontanati su una tavola da sup, utilizzata per praticare paddle per poi trovarsi in balìa delle correnti che improvvisamente sono cambiate spingendoli a 200 metri dalla “Spiaggia dell’Ippocampo”. A tentare di raggiungerli il padre di uno dei due ragazzi anch’egli in difficoltà nello spingere a riva i due giovani. Sono intervenuti a questo punto i soccorritori del Sics con le tre unità che hanno raggiunto in pochi minuti il gruppo. I tre labrador si sono divisi e mentre il primo ha spinto a riva il ragazzo sulla tavola da sup, gli altri due hanno aiutato padre e figlia.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook