Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un nuovo Pronto soccorso a Catanzaro, la prospettiva legata all’integrazione
SANITA'

Un nuovo Pronto soccorso a Catanzaro, la prospettiva legata all’integrazione

di
Il fondo da 120 milioni consentirebbe di costruire una piastra accanto al Policlinico
Catanzaro, Cronaca
Uno scorcio del Policlinico universitario di Catanzaro

Domani prenderà il via una settimana che si annuncia decisamente impegnativa per il sindaco Nicola Fiorita, tra proclamazione dei consiglieri eletti, ufficializzazione della squadra di governo che lo accompagnerà nell’amministrazione della città e prima assise del Consiglio comunale da convocare in tempi rapidi. Un iter fondamentale per dare a Catanzaro un’amministrazione al completo e consentire al primo cittadino di iniziare ad occuparsi non solo dell’ordinario, ma anche dei temi più ampi e quindi complessi per il futuro della città capoluogo di regione.

Tra questi c’è senza ombra di dubbio quello della Sanità: più volte, in campagna elettorale, Fiorita ha toccato il tasto dolente delle criticità che attanagliano il Pronto soccorso del “Pugliese-Ciaccio”, in pericolosa ed evidente carenza di organico e di mezzi, e della famosa integrazione tra l’Azienda ospedaliera e il Policlinico universitario.

Argomenti strettamente connessi l’uno all’altro dal momento che proprio l’integrazione potrebbe dare alla città un nuovo Pronto soccorso, moderno e strutturato per accogliere l’utenza proveniente da tutta la provincia -e oltre -, grazie all’impiego del fondo di circa 120 milioni di euro destinato alla nascita di una nuova “piastra” ospedaliera da affiancare al Policlinico. Alla struttura commissariale guidata da Roberto Occhiuto, poi, spetterà il compito di popolarla con medici, infermieri, oss e attrezzature capaci di rendere il nuovo hub realmente rispondente alle esigenze dell’utenza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook