Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, il centrosinistra accende i riflettori sul “degrado della sanità”
IL CASO

Lamezia, il centrosinistra accende i riflettori sul “degrado della sanità”

di
I sindaci dell’hinterland hanno sottoscritto un documento congiunto. Chiesto un incontro urgente con il dg dell’Asp Ilario Lazzaro. Nonostante le «carenze assistenziali» il debito continua a crescere
pd, sanità lametina, Gennarino Masi, Catanzaro, Cronaca
L'ospedale di Lamezia

Un incontro urgente per superare, nel più breve tempo possibile, le criticità che imperversano nella sanità lametina. A chiederlo sono un nutrito gruppo di amministratori del centrosinistra, chiamati in adunata dal segretario cittadino del Pd Gennarino Masi, che ha invitato i sindaci dei Comuni dell’hinterland a uscire allo scoperto e “ribellarsi” allo stato comatoso della sanità.
Nonostante i pensionamenti e i tagli ai servizi, il debito sanitaria continua a lievitare, allontanando sempre più la sanità di prossimità e mettendo a rischio anche i livelli essenziali di assistenza. Il tutto, a favore dei privati, verso cui i cittadini utenti sono costretti sempre più a rivolgersi per avere risposte immediate.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook