Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, via Acquabona cambierà volto: il rione dei rom verrà riqualificato
IL PROGETTO

Crotone, via Acquabona cambierà volto: il rione dei rom verrà riqualificato

di
Sottoscritta la convenzione tra Comune e Regione

Siglata la convenzione tra Comune di Crotone e Regione per riqualificare il quartiere rom di via Acquabona, molto spesso al centro di trame criminali legate allo spaccio di droga.
L’accordo, sottoscritto tra il sindaco Vincenzo Voce e il dirigente generale del Dipartimento Transizione digitale e Attività strategiche Tommaso Calabrò, prevede interventi per 937.900 euro che dovranno concludersi entro il 31 dicembre 2025. Tant’è che il prossimo passaggio indicato nell’intesa raggiunta con la Cittadella di Catanzaro, riguarda l’approvazione della progettazione esecutiva nei prossimi otto mesi. Il finanziamento, che fa parte del più ampio calderone di risorse ricomprese in Agenda urbana (in tutto sono 17 opere del valore di 15.784.358,75 euro), è mirato a risollevare uno dei rioni più degradati della città capoluogo sulla base di tre linee di azione: da un lato c’è il recupero delle aree e delle strade che sono di proprietà comunale; dall’altro, l’aumento della superficie di verde pubblico; e infine, l’incremento degli spazi per consentire il passaggio dei pedoni.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook