Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Isola Capo Rizzuto, ordinanza della sindaca: limitazioni all'uso dell'acqua potabile
CRISI IDRICA

Isola Capo Rizzuto, ordinanza della sindaca: limitazioni all'uso dell'acqua potabile

Catanzaro, Cronaca
Comune di Isola Capo Rizzuto

La sindaca di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, vista l'emergenza idrica in corso, ha emanato un'ordinanza intimando a tutta la cittadinanza, con decorrenza immediata e fino alla permanenza del livello di allarme, il divieto assoluto di prelievo e di consumo di acqua su tutto il territorio comunale derivata dal pubblico acquedotto per l’irrogazione e annaffiatura di giardini, orti e prati; il lavaggio privato di veicoli; il lavaggio di aree cortilizie, piazzali, strade e marciapiedi; il riempimento di piscine (anche non fisse), fontane ornamentali, vasche da giardino; tutti gli usi diversi da quello alimentare domestico e per l’igiene personale.

La sindaca ha anche ordinato al Consorzio di bonifica Jonio Crotonese di porre in essere ogni azione necessaria all’aumento del deflusso della portata idrica nell’impianto di potabilizzazione sito in loc. Ventarola nonchè a Congesi ed Arsac di attivarsi mediante l’immediato impiego di autobotti da collocarsi sul territorio comunale al fine di scongiurare problematiche di tipo igienico-sanitarie.

Vittimberga ha infine invitato la cittadinanza ad un uso razionale e corretto dell’acqua al fine di evitare inutili sprechi. L’inosservanza delle prescrizioni dell'ordinanza è punita con la sanzione amministrativa da 25 a 500 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook