Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Soverato, esce dal coma il 32enne colpito dal fulmine in spiaggia
FUORI PERICOLO

Soverato, esce dal coma il 32enne colpito dal fulmine in spiaggia

di
Migliorano le condizioni del bergamasco ricoverato a Catanzaro. Fuori pericolo il figlioletto ustionato
Catanzaro, Cronaca
L'ospedale Pugliese di Catanzaro

Si è svegliato dal coma e adesso respira autonomamente, il 32enne, originario di Bergamo, che lunedì scorso è stato folgorato da un fulmine, mentre si trovava assieme alla sua famiglia sulla spiaggia di Soverato, in vacanza. Le sue condizioni, che erano apparse molto gravi, sono in lieve miglioramento: è stato estubato, reagisce agli stimoli, parla anche se con difficoltà, ma la prognosi resta riservata, essendo ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Pugliese-Ciaccio. L’uomo era stato trasferito d’urgenza nel nosocomio catanzarese, assieme al figlio di 3 anni, che teneva in braccio al momento dell’incidente. Il piccolo, che ha riportato delle ustioni, ora è fuori pericolo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook