Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Il sistema delle carceri è al collasso, l’episodio di Catanzaro lo conferma

Tragedia sfiorata dopo l’incendio appiccato nell’Istituto per minori. I sindacati di categoria lamentano l’atavica carenza di personale

Il carcere minorile di Catanzaro

Non c’è stata alcuna evasione dal carcere minorile “Silvio Paternostro” a seguito dell’episodio verificatosi due sere fa e che ha scosso la classe dirigente sindacale e quella politica. La situazione non è sicuramente facile se si pensa ai tanti problemi da affrontare partendo da quelli di carattere sociale, passando poi a quelli strutturali e di mancanza di personale.
A tracciare un primo bilancio è Giovanni Roberto, segretario dll’Unione sindacati polizia penitenziaria (Uspp), il quale denuncia la gravità della situazione all’interno dell’Istituto penale minorile. «Il fumo ha devastato la struttura - racconta - ed è aumentato il numero delle celle dichiarate inagibili». Più di 7 celle sono inutilizzabili; questo è il primo bilancio derivante dall’episodio di mercoledì scorso che si è aggiunto a quelli precedenti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

Tag:

Caricamento commenti

Commenta la notizia