Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Panico a Vibo Valentia, portiere disabile dell'Asp picchiato dopo una lite
VIOLENZA

Panico a Vibo Valentia, portiere disabile dell'Asp picchiato dopo una lite

Attimi di tensione e paura questa mattina nella sede dell'Asp di Vibo Valentia dove all'ingresso si è verificato un alterco tra un utente che pretendeva di salire ai piani superiori e la persona che operava in portineria. Quest'ultimo, anche portatore di handicap, sarebbe stato aggredito - i testimoni avrebbero parlato di una forte spinta - riportando un trauma cranico e una emorragia cerebrale, per come riscontrato dai medici del Pronto soccorso dove è stato portato. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini. L'uomo al momento si trova ricoverato presso l'ospedale Jazzolino.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook