Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, detenuto tenta suicidio: ora è ricoverato in coma
CARCERE

Vibo, detenuto tenta suicidio: ora è ricoverato in coma

Uomo si è impiccato, stava scontando pena per rapina e furto

Un detenuto nella casa circondariale di Vibo Valentia di 55 anni, originario di un paese della provincia di Cosenza, ha tentato il suicidio questo pomeriggio. Secondo quanto si è appreso, l’uomo si è impiccato e si trova ora ricoverato nel reparto di rianimazione del nosocomio vibonese in coma. A darne notizia è il legale del detenuto, l’avvocato Gianluca Garritano, che è stato informato dell’accaduto dall’istituto penitenziario di Vibo Valentia. Il cinquantacinquenne, che tramite il proprio legale aveva presentato anche l’istanza di detenzione domiciliare, deve scontare una pena per tentata rapina e per un furto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook