Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castello di Crotone, Voce riapre la Torre Aiutante dopo quattro anni
LA RIQUALIFICAZIONE

Castello di Crotone, Voce riapre la Torre Aiutante dopo quattro anni

di
Ordinanza del sindaco. Nei locali riqualificati troverà posto dal 17 una mostra di pittura

Anche la Torre Aiutante del Castello di Carlo V riapre al pubblico. Dopo la riapertura del ponte levatoio, di parte della piazza d’armi e del piazzale del Bastione San Giacomo, sarà fruibile un’altra porzione della Fortezza. Questa volta si tratta di locali interni. Nella Torre Aiutante, che è accessibile dall’interno della Villa Comunale, in passato si sono svolte mostre d’arte, di fotografia ed alttre esposizioni. La riapertura è stata disposta dal sindaco Voce, con una propria ordinanza, con la quale ha revocata la precedente: quella di chiusura risalente al 5 aprile del 2018. Pochi giorni prima di quella data, infatti, dei rilevamenti di Arpacal avevano evidenziato la presenza di tenorm, materiale radioattivo e pericoloso per la salute pubblica, utilizzato durante dei lavori di ristrutturazione che risalgono agli anni ’80. I locali interni della Torre Aiutante, però, non erano interessati dalla presenza del minerale, ma sono stati oggetto di lavori di riqualificazione, grazie ai quali potrà essere nuovamente visitata ed ospitare iniziative culturali.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook