Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, debiti fuori bilancio. Pesano le richieste di risarcimento danni
A PALAZZO DE NOBILI

Catanzaro, debiti fuori bilancio. Pesano le richieste di risarcimento danni

di
Incidono infortuni e incidenti causati dalle strade dissestate. L’ente condannato a pagare somme tra i 2mila e i 20mila euro

Mai sottovalutare la manutenzione di strade e marciapiedi. Ne va della salute di automobilisti, pedoni e ciclisti ma anche di quella delle casse municipali. Ne sa qualcosa il Comune di Catanzaro che si trova a dover fronteggiare pratiche relative a denunce di infortunio proprio a causa di buche, tombini rotti e mattonelle fissate male. Denunce che nella maggior parte dei casi sfociano in condanne dell’ente, obbligato a risarcire le vittime.

Uno scenario che si ripete ormai da anni e che anche nella prossima seduta consiliare si manifesterà sotto forma di debiti fuori bilancio per decine di migliaia di euro. Le proposte di deliberazione con la relativa documentazione (le sentenze) sono approdate nei giorni scorsi al tavolo della commissione Affari generali, al fine di rendere edotti i consiglieri e di valutare eventuali azioni da portare al vaglio dell’Aula. Non è un caso che già nelle scorse seduta sia stata sollevata da diverse parti l’attenzione al peso dei debiti fuori bilancio, con l’invito a non trascurare la gestione legale o a sottovalutare eventuali questioni, pena il rischio di ritrovarsi con potenziali e pesantissime pendenze come quella che riguarda il contenzioso plurimilionario con l’Agenzia delle Entrate.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook