Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, furti alla Lamezia Multiservizi: scena muta degli imputati davanti al Gip
IL PROCESSO

Lamezia, furti alla Lamezia Multiservizi: scena muta degli imputati davanti al Gip

Hanno sfilato dinanzi al G.I.P. del Tribunale di Lamezia Terme, Francesco De Nino, le persone interessate dalle misure cautelari ritenute responsabili dei reati di associazione per delinquere finalizzata ai furti ed alla ricettazione, per essere sottoposte ad interrogatorio di garanzia. Si tratta di persone coinvolte nell'operazione della Guardia di finanza contro i furti di carburante alla Lamezia Multiservizi.
Gli indagati si sono avvalsi tutti della facoltà di non rispondere ed il Giudice ha lasciato inalterate le misure cautelari precedentemente emesse nei loro confronti, fatta eccezione per Innocenza Renda difesa dall’avv. Nicolino Sesto, alla quale è stato revocato l’obbligo odi presentazione alla Polizia Giudiziaria.
Nel collegio difensivo, oltre al predetto legale figurano gli avvocati Tiziana D’Agosto, Salvatore Cerra, Antonio Larussa, Annarita Amato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook