Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ritardi nei lavori in via Tellini a Crotone, confermato che vi fu danno erariale
L'INTERVENTO

Ritardi nei lavori in via Tellini a Crotone, confermato che vi fu danno erariale

di
La Corte dei conti in Appello ha ribadito le 5 condanne ma ridotto le pene pecuniarie. Sott’accusa amministratori in carica nel 2014 e tecnici comunali

Tutti condannati per danno erariale cagionato al Comune di Crotone, ma con pene pecuniarie ridotte rispetto a quelle inflitte in primo grado. Così ha deciso ieri la seconda sezione giurisdizionale della Corte dei conti in sede d’Appello al termine del procedimento per danno erariale nato dal lodo arbitrale che, il 17 luglio 2014, impose al Comune di Crotone di risarcire la società “Chisari” di Isola Capo Rizzuto con 1.380.000 euro per non averla messa in condizione di riqualificare via Generale Tellini (i lavori vennero poi portati a termine dalla stessa impresa edile nel 2016 con un’ulteriore esborso economico per l’ente). I giudici contabili di secondo grado hanno ribadito la responsabilità erariale in capo ai cinque accusati (tra amministratori del tempo, dirigenti e dipendenti comunali di allora) che ora dovranno versare al Municipio complessivamente 828.000 euro, a fronte del 1.104.000 euro stabilito dalla Corte dei conti regionale nel 2020.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook