Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, i piani dell'Amc per il 2023 tra nuovi bus e più fermate
TRASPORTI

Catanzaro, i piani dell'Amc per il 2023 tra nuovi bus e più fermate

di
Il programma di esercizio al vaglio delle commissioni comunali

Non ci sono variazioni di sorta negli stanziamenti per il 2023 ma sono previsti precisi obiettivi per il miglioramento della qualità del servizio erogato dall’Amc, la società partecipata del Comune che si occupa del trasporto pubblico urbano nel capoluogo di regione. Poco più di 500mila euro (503.015 precisamente) per il 2023, in linea con quanto stanziato negli anni passati da Palazzo De Nobili.
Questa la proposta che arriverà in Aula per il rinnovo del contratto di servizio annuale con l’Azienda. In questa fase i documenti relativi alla proposta di deliberazione sono al vaglio della prima e terza commissione, con il dettagliato programma di esercizio invernale 2022-2023 (illustrato fermata per fermata e orario per orario in un documento di 57 pagine); su questo potrebbero esserci eventuali richieste di adattamento a esigenze particolari dell’utenza, che potrebbero venire fuori dall’esame dei consiglieri. Ma in particolare c’è anche il documento che racchiude gli standard minimi di qualità che l’Azienda si impegna a rispettare per raggiungere gli obiettivi descritti per il nuovo anno.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook