Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, rottura sulla condotta-colabrodo: Sambiase di nuovo senz’acqua
DISSERVIZI

Lamezia, rottura sulla condotta-colabrodo: Sambiase di nuovo senz’acqua

di
Rubinetti a secco e disagi per i residenti serviti dall’acquedotto del Sambuco

Disagi di non poco conto per la gran parte dei residenti di quello che una volta era il comune di Sambiase. Ancora una volta migliaia di lametini sono alle prese con la mancanza di acqua nelle case. Un disco rotto che però continua a suonare, a gracchiare e a creare fastidio e disagi infiniti. I rubinetti sono a secco per un guasto (l’ennesimo) all’ormai famigerato acquedotto Sambuco ridotto a un colabrodo. Nel pomeriggio del 27, due giorni fa, è iniziata a venire meno la portata d’acqua a cui è seguita l’ennesima rottura del vetusto e obsoleto impianto che, ormai da anni, sta mettendo in ginocchio decine di migliaia di utenti.
A rincarare la dose una combinazione che, sembra quasi diabolica, il guasto ogni volta si verifica in periodi particolari dell’anno: durante le feste (sia pasquali che natalizie) ed è un “appuntamento costante” nei mesi estivi. L’estate scorsa che ha registrato temperature da record, molti lametini residenti nella zona servita dal Sambuco hanno passato l’inferno: giornate intere senza poter avere l’acqua in casa, senza poter usufruire dei servizi essenziali con un caldo torrido che sfiorava i 40 gradi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook