Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente di caccia a Pizzoni, grave un uomo di Mammola ferito all'addome
INDAGINI IN CORSO

Incidente di caccia a Pizzoni, grave un uomo di Mammola ferito all'addome

di

Incidente di caccia, ieri, nel territorio del comune di Pizzoni, precisamente in zona Pedemontana. A rimanere ferito da un colpo di arma da fuoco, esploso durante una battuta di caccia, è stato D.A., un 60enne residente a Mammola, che sarebbe stato attinto alla schiena da un proiettile. L’uomo è stato trasportato d’urgenza a bordo dell’elisoccorso del “118” all’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro, dove i sanitari hanno provveduto a intervenire chirurgicamente. Le condizioni del 60enne, comunque, pur rimanendo critiche, non sarebbero tali da metterlo in pericolo di vita. Al momento, il 60enne resta però in rianimazione con una prognosi ancora riservata. Sul luogo dell’accaduto, oltre all’elisoccorso, arrivato dall’ospedale di Lamezia Terme, sono giunti anche i carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, guidati dal capitano Francesco Conigliaro. Spetterà proprio a loro ricostruire precisamente la dinamica dei fatti, al momento tutta da decifrare.
L’uomo, al momento del tragico incidente, è stato prontamente soccorso dall’ambulanza dell’ospedale di Serra San Bruno che, arrivata sul luogo, ha provveduto, tramite i sanitari Procopio, Vigliarolo e Cristofalo, a prestare i primi e più importanti soccorsi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook