Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, giudici trasferiti: deciderà il Tar
LA SENTENZA

Catanzaro, giudici trasferiti: deciderà il Tar

di
Impugnata la decisione del Csm che aveva dichiarato la loro incompatibilità per la cena a casa Pittelli. I ricorsi di Perri e Scuteri: illegittima la trascrizione dei dialoghi con l’ex senatore. Oggi il plenum dovrà decidere se chiedere all’Avvocatura dello Stato di costituirsi
Catanzaro, Cronaca
La sede del Tar di Reggio Calabria

Si sposta nelle aule del Tar del Lazio la battaglia legale dei giudici Giuseppe Perri e Pietro Scuteri contro il trasferimento deciso dal Csm per incompatibilità ambientale. I due magistrati, in servizio alla Corte d'Appello di Catanzaro, stando a quanto deciso da Palazzo dei Marescialli il 23 novembre scorso dovranno svolgere le loro funzioni lontano dalla Calabria perché parteciparono, nel marzo del 2018, alla «cena per soli uomini» a casa dell’avvocato Giancarlo Pittelli, poi coinvolto con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa nell’ambito della maxi inchiesta Scott Rinascita. Le due toghe hanno impugnato i provvedimenti del Csm chiedendo alla magistratura amministrativa di annullare quei trasferimenti.

Le tesi dei due giudici

Nel ricorso presentato Perri e Scuteri sostengono che vi sarebbero violazioni delle norme nelle procedure che hanno portato al loro trasferimento. Innanzitutto lamentano che l'atto con cui è stata disposta la proroga della procedura a loro carico sarebbe illegittima. Nel ricorso si ricorda che il regolamento del Csm stabilisce che la «fase conoscitiva ed istruttoria debba concludersi entro sei mesi dall’apertura della pratica, termine questo che può essere prorogato, in caso di “motivata grave necessità” per non più di una volta e per un periodo massimo di tre mesi».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook