Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Medicina, a Catanzaro il giorno dell’adunata
IL VERTICE

Medicina, a Catanzaro il giorno dell’adunata

di
Oggi l’incontro promosso dal sindaco per discutere della doppia Facoltà e dell’Azienda unica. Bosco e Capellupo invitano a «difendere il ruolo del capoluogo con ogni mezzo». Il presidente dell’assise chiede unità contro «il tentativo di spoliazione della città»

Medicina a Cosenza e Azienda unica “Dulbecco”. Il dibattito resta serrato e anche parecchio acceso. Questo pomeriggio (alle 17, nella sala concerti del Comune), con l’iniziativa pubblica sul tema organizzata dal sindaco Fiorita, si cerca una sintesi fra politica (almeno una parte), associazionismo e cittadinanza attiva del capoluogo sullo sfondo del Consiglio comunale aperto convocato per lunedì 16 gennaio. Sarà il quarto tentativo di far discutere l’assemblea sulla vicenda, potrebbe essere quello buono.
Intanto, il presidente del Consiglio Gianmichele Bosco e il consigliere di maggioranza Vincenzo Capellupo hanno invitato i catanzaresi a partecipare all’incontro odierno. «Il ruolo del capoluogo di regione deve essere difeso con ogni mezzo e domani (oggi, ndr) è un’occasione di dialogo e confronto con i cittadini, le istituzioni, le associazioni a cui non si può mancare», ha sottolineato il capo dell’assise ribadendo che Catanzaro si trova «di fronte a un nuovo tentativo di spoliazione». Per Bosco, bisogna mettere da parte «le appartenenze politiche» e unirsi «per rivendicare» in favore della città il «ruolo strategico all’interno del panorama sanitario e universitario» in un contesto che, nonostante diverse difficoltà, garantisce comunque «un elevato standard qualitativo e formativo che, in base a quanto sta accadendo con la duplicazione del corso di laurea e il rallentamento sull’azienda unica “Dulbecco”, rischiano di essere fortemente compromessi».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook