Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, il “Galilei” ridisegna gli spazi interni. La Provincia prende tempo...
LE PROSPETTIVE

Lamezia, il “Galilei” ridisegna gli spazi interni. La Provincia prende tempo...

di
All’appuntamento con la dirigente Goffredo si è presentato il vice di Mormile. Il tecnico dell’Ente intermedio ha posto alcune questioni sulla creazione di nuove aule. «Grande preoccupazione» espressa dai presidenti del Consiglio d’Istituto di otto scuole

Il sopralluogo c’è stato. Ma è stato puramente “tecnico” e, al momento, non ha sortito gli effetti desiderati. Ieri mattina, infatti, l’ingegnere della Provincia Antonio Leone è stato al Liceo Scientifico, accompagnato dal vice presidente dell’Ente Intermedio Francesco Fragomele, per valutare il progetto redatto dagli ingegneri e dagli architetti del Liceo “Galilei”, che ridisegna gli spazi interni alla scuola per poter creare così delle nuove aule. Si tratta di piccole ristrutturazioni interne che permetterebbero di creare degli spazi aggiuntivi, indispensabili per accogliere gli studenti, cresciuti in modo considerevole negli ultimi anni. Il tecnico della Provincia ha però sollevato una serie di eccezioni, che necessitano una serie di autorizzazioni che, se confermate, lascerebbero inalterata e irrisolta la situazione. All’incontro di ieri non si è presentato il presidente della Provincia Amedeo Mormile: un’assenza “pesante” per la città e i lametini.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook