Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il finto ginecologo davanti al gup. Comune di Soverato parte civile
L'UDIENZA

Il finto ginecologo davanti al gup. Comune di Soverato parte civile

di
Il 25 gennaio l’udienza preliminare a carico del medico accusato di abusi sessuali
Catanzaro, Cronaca
Comune di Soverato

«In tema di reati sessuali, il Comune nel cui territorio il reato è stato commesso è legittimato a costituirsi parte civile onde ottenere il risarcimento dei danni morali e materiali derivati dall’offesa, diretta ed immediata, dello scopo statutario». Con queste motivazioni il Tribunale di Catanzaro legittima la costituzione di parte civile del Comune di Soverato (richiesta dall’avvocata Eliana Corapi) all’udienza in cui il prossimo 25 gennaio il gup De Salvatore si esprimerà sulla richiesta di rinvio a giudizio (avanzata dalla pm Delcogliano) di Giulio Comerci, il finto ginecologo in servizio all’ospedale di Soverato, arrestato a febbraio del 2022 con la pesante accusa di aver abusato sessualmente delle sue pazienti. Una decisione, quella dei giudici catanzaresi, che oltrepassa le opposizioni della difesa, sottolineando il percorso dell’ente da sempre orientato a combattere ogni tipo di abuso e di violenza.
Una pagina pesante quella riaperta dal Tribunale che ripercorre i fatti svolti nell’arco temporale compreso tra il 2018 e il 2021 quando il medico, secondo l’accusa, si sarebbe reso responsabile di abusi sessuali ai danni di circa sessanta giovani donne. È stata la denuncia di una delle giovani vittime a far esplodere il caso, dando via alle indagini condotte dai carabinieri della Compagnia di Soverato che, circa un anno fa, hanno notificato al medico un’ordinanza di misura cautelare in carcere.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook