Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Comune Lamezia, dal 1 febbraio divieto di utilizzo sacchi neri o non trasparenti per i rifiuti
AMNBIENTE

Comune Lamezia, dal 1 febbraio divieto di utilizzo sacchi neri o non trasparenti per i rifiuti

Dal 1 febbraio 2023, parte il divieto di utilizzo dei sacchetti neri o non trasparenti per i rifiuti nel territorio comunale di Lamezia Terme. Lo rende noto un comunicato stampa del Municipio. "Come riportato dall'Ordinanza n° 1 del 19.01.2023 è stato disposto che, in materia di raccolta rifiuti, non sarà più possibile utilizzare sacchetti neri o comunque non trasparenti. Le finalità del provvedimento è di migliorare la raccolta differenziata e di far capire, agli operatori della Lamezia Multiservizi, anche visivamente cosa contiene il sacchetto. Le buste nere non permettono i controlli tesi a verificare se i rifiuti conferiti sono conformi alle disposizioni disciplinanti la raccolta differenziata, ed inoltre, implicano gravi anomalie e disfunzioni presso gli impianti di trattamento dei rifiuti. Per tale motivo è stato disposto che tutte le utenze cittadine, sia domestiche che commerciali, non potranno più usare, per il deposito di qualsiasi tipologia di rifiuto, i sacchi neri o comunque non trasparenti, tali da non consentire la verifica dei tipi di rifiuti conferiti, così come è fatto divieto assoluto di utilizzo di sacchi e/o sacchetti diversi da quelli biodegradabili compostabili per il conferimento della frazione organica (umido). Chi non rispetterà questo divieto potrà incorrere in una sanzione amministrativ".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook