Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pizzo, lite tra due operai sfocia in accoltellamento
IL FATTO

Pizzo, lite tra due operai sfocia in accoltellamento

di
Paura ieri mattina in via Nazionale: muratore 43enne contro spazzino 51enne che ha avuto la peggio, ma non è grave

Una lite che sfocia in colluttazione e finisce con un accoltellamento: sembrava la scena di un film, ma invece a terra non c’erano stunt-man. È successo ieri mattina davanti ad un noto bar di via Nazionale: protagonisti due operai, un operatore ecologico (F.S. le sue iniziali, di 51 anni) e un dipendente di un’azienda edile (A.G. di 43). Dietro sembrerebbero esserci livori e ruggini personali che ieri hanno raggiunto l’apice, con un exploit oltremodo violento. La dinamica sarebbe stata ricostruita attraverso il racconto dei testimoni e sarà poi confutata dai frame delle immagini catturate dalla telecamera del bar: l’operatore ecologico, che stava attraversando il tratto di strada in questione, notando il contendente, è sceso dal mezzo di servizio munito di una catena in metallo, brandendola al suo indirizzo. Dalle offese sono passati poi agli insulti, sino ad un primo “approccio fisico” interrotto dagli avventori; per poi riprendere però con più violenza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook