Domenica, 02 Aprile 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furti in negozi e aziende agricole di Isola Capo Rizzuto, in 2 finiscono in carcere
CARABINIERI

Furti in negozi e aziende agricole di Isola Capo Rizzuto, in 2 finiscono in carcere

Nel pomeriggio di ieri 7 febbraio 2023, i Carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Crotone, nei confronti di due soggetti isolitani, entrambi pregiudicati, ritenuti responsabili di numerosi furti commessi ai danni di esercizi commerciali e di aziende agricole di Isola di Capo Rizzuto, messi a segno tra i mesi di dicembre 2022 e gennaio 2023.

Tramite un’attenta ed incessante attività di polizia giudiziaria effettuata grazie a servizi di sopralluogo, di acquisizione di immagini della videosorveglianza esterna e di testimonianze dirette, i Carabinieri di Isola riuscivano a ricondurre la responsabilità di una pluralità di furti a carico degli odierni indagati che, con sicura destrezza, estrema mobilità ed una non comune conoscenza del territorio, riuscivano ad impossessarsi di somme di denaro, computer, materiale di vario genere all’interno di esercizi commerciali e proprietà private, nonché di un ciclomotore ed un’auto posteggiata sulla pubblica via.

Per entrambi, sono state riconosciute le gravissime ed allarmanti modalità delle condotte che, oltre alla gravità degli indizi raccolti ed alla più che negativa personalità lumeggiata dai loro numerosi precedenti penali, permettevano all’autorità giudiziaria di emettere l’odierna ordinanza di custodia cautelare in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook