Mercoledì, 23 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
CATANZARO

Isola di Capo Rizzuto, la comunità musulmana dona una "palma della fratellanza"

di

Un albero di palma, simbolo universale di pace e fratellanza, sarà donato lunedì mattina all’interno del Regional Hub di Sant’Anna, ad opera della comunità musulmana presente nel Centro d’accoglienza per migranti. La donazione, dal forte valore simbolico, nasce da un’azione spontanea dei rappresentanti della Moschea, che hanno desiderato acquistare quest’albero in segno di gratitudine verso la direzione ed il personale che opera nella struttura: in una missiva firmata dal rappresentante della comunità pakistana e indirizzata al Direttore del Centro, Vitaliano Fulciniti, viene infatti evidenziato il clima di integrazione, pace e reciproca tolleranza che si respira nel Centro di Sant’Anna.

La palma sarà piantumata in un’area verde, la cui cura è delegata esclusivamente ai migranti; si tratta della stessa area inaugurata lo scorso aprile nell’ambito dell’iniziativa “Rifiorisce il Centro”, quando gli stessi migranti piantarono alberi di ulivo, melograni e piante floreali.

Alla manifestazione che avrà luogo lunedì, sono state invitate numerose autorità civili e religiose, tra cui il Prefetto di Crotone, Cosima Di Stani e l’Arcivescovo di Crotone, Monsignor Domenico Graziani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook