Giovedì, 15 Novembre 2018
LIBRI

La scrittrice catanzarese Primerano premiata in Lombardia

premio “Energia pee la vita”, Maria Primerano, Catanzaro, Calabria, Cultura
Maria Primerano

Questa volta è il Il Lions Club RHo che, promuovendo la quinta edizione del premio letterario internazionale “Energia pee la vita”, assieme al patrocinio della Regione Lombardia e del Comune di Rho, premia la scrittrice catanzarese Maria Primerano per il suo libro “L’anello stregato di Mozart Divertissement”.

Il premio Energia per la vita, un service del Lions Club Rho per la promozione della Cultura e a sostegno del Servizio Cani Guida dei Lions, il cui ricavato, dedotti i premi, viene devoluto al Centro addestramento Cani Guida dei Lions operante in Limbiate, una delle più importanti realtà Europee con la finalità di addestrare e consegnare gratuitamente a non vedenti un cane guida, riconosciuto Ente Morale dal 1986, ha concretizzato la cerimonia di premiazione di sabato 10 novembre 2018 alle ore 17 nello splendido auditorium del collegio dei Padri oblati missionari in Rho.
La scrittrice catanzarese, cardiologa, che con questo testo è già vincitrice di più di 17 premi letterari tra nazionale e internazionali nel corso di quest’ultimo anno, si è imposta a Rho nella sezione riservata alle case editrici per poesia e narrativa edita e ha ricevuto l’ambito riconoscimento dalla prestigiosa giuria presieduta da Alessandro Quasimodo, figlio del Nobel per la letteratura, Salvatore, e da Rita Iacomino, scrittrice, presidente esecutivo del premio.

Il successo della professionista, dunque, continua intrecciandosi i riconoscimenti de “L’anello stregato di Mozart Divertissement ” con quelli del nuovo libro “Le Indemoniate Racconti fantastici di Tommaso Campanella al Cardinale Richelieu”, di recentissima pubblicazione.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X