Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'EVENTO

A Monterosso Calabro una serata dedicata alla storia della medicina vibonese

di

Una serata di alta cultura si è tenuta venerdì scorso a Monterosso Calabro, nel quadro dei cenacoli monterossini puntualmente organizzati dalla Pro loco e dal suo presidente Soccorso Domenico Capomolla. L’evento ha avuto come tema la storia della medicina vibonese ed ha vantato la collaborazione dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Vibo Valentia, dell’Unpli regionale e dell’Amministrazione comunale.

Come location della manifestazione è stata scelta Monterosso Calabro per il ruolo centrale che i gli specialisti locali hanno storicamente ricoperto nel progresso della medicina. Attraverso gli studi e le fatiche letterarie dell’antropologo Giuseppe Cinquegrana, l’argomento è stato trattato in ogni suo aspetto, consentendo la scoperta del prestigio della ricerca medico-scientifica vibonese.

A dialogare con l’antropologo Cinquegrana, in merito alla rilevanza scienza medica provinciale, sono stati: il dottor Antonino Maglia, presidente dell’Ordine dei Medici di Vibo Valentia; il professor Gilberto Floriani, direttore del Sistema Bibliotecario vibonese; il dottor Antonio Capomolla, direttore sanitario di Villa dei Gerani. I lavori sono stati moderati dal dottor Antonio Parisi. Folta e variegata la platea, che ha seguito con interesse tutte le dissertazioni e ha dimostrato di apprezzare la valenza dell’iniziativa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook