Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
L'ACCORDO

Il Museo di Taverna in sinergia con l'Ateneo di Napoli

di

Importante accordo tra l’amministrazione comunale e il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università di Napoli “L’Orientale”, su proposta formulata dal direttore del Museo Civico di Taverna Giuseppe Valentino e da Giuseppe Porzio, docente dell’Università di Napoli. Tutto nasce in seguito e grazie alla collaborazione tra i due enti sul progetto culturale “Maestri del Seicento da Napoli alla Calabria – nel modus operandi di Mattia Preti”.

Grazie all’accordo, siglato dal Comune di Taverna, sarà il Museo Civico e suoi dipartimenti che gestirà la possibilità di attivare proficui rapporti culturali e operativi con l’Università di Napoli “L’Orientale” mirati alla valorizzazione dell’ingente patrimonio artistico della città di Taverna e dell’opera di Mattia Preti.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook